Syd Barrett in Tonite Let’s all make love in London


Syd BarrettPer celebrare i settant’anni dalla nascita di Syd Barrett, il fondatore dei Pink Floyd che ha improntato il primo periodo della band, abbiamo recuperato uno spezzone del documentario Tonite Let’s All Make Love in Londondi Peter Whitehead, girato tra l’Ufo Nightclub e l’Alexandra Palace di Londra, dove il 29 aprile 1967, durante “The 14 Hour Technicolor Dream”, il concerto organizzato da Barry Miles, John “Hoppy” Hopkins, David Howson per il magazine-manifesto della controcultura, International Times.

La vita e l’opera di Barrett vengono spesso analizzate guardando più alle cause del suo allontanamento dai Pink Floyd e della sua progressiva scomparsa nel nulla che alla musica. Noi vogliamo invece ricordarlo sul palco, con gli altri membri della band, all’interno di un evento e un contesto fuori formato, come fuori formato è stato tutto quello che ha fatto.

Musica

Leave a Reply