Dino Risi celebrato da memoMI


“Dino Risi milanese” è il titolo della serata che memoMI, in collaborazione con il Piccolo Teatro e con Archivio Nazionale Cinema d’Impresa – C.S.C., Istituto Luce – Cinecittà e Fondazione Cineteca Italiana, dedica stasera al grande regista, uno dei maggiori rappresentanti della commedia all’italiana, a partire dalle 20.30) presso il Teatro Grassi.

Nato a Milano il 23 dicembre 1916, studente del liceo classico Berchet e in seguito laureato in medicina, Risi decide di non seguire la carriera di psichiatra, come avrebbero desiderato i genitori, per dedicarsi al cinema.
I suoi primi approcci con la settima arte sono nella città natale, dove gira i primi cortometraggi, a partire dall’opera prima, Barboni, sulla disoccupazione a Milano, o da Buio in sala, girato in una città ancora ferita dalla guerra, storia di un viaggiatore di commercio impacciato e un po’ depresso che, entrato in un cinema dove si proietta un western, ne esce più forte e risoluto.

Nel corso della serata, saranno proiettati i cortometraggi  che Risi girò prima di trasferirsi a Roma: in aggiunta ai nominati Barboni (1946) e Buio in sala (1950), 1848 (1948, realizzato in collaborazione con Alberto Lattuada, Mario Bonfantini e Giorgio Strehler che aveva appena fondato il Piccolo Teatro di Milano), Fabbrica del Duomo (1948), Verso la vita (1946). Oltre a questi,  il film-documentario sulla vita di Dino Risi, Una bella vacanza (2006), realizzato da 3D Produzioni.


Intervengono Maurizio Porro, critico cinematografico del Corriere della Sera; i figli del regista, Marco e Claudio RisiDidi Gnocchi, giornalista e fondatrice di 3D; Matteo Pavesi, direttore generale di Fondazione Cineteca Italiana; Fabrizio Corallo, giornalista e autore del documentario “Una bella vacanza”.

Sarà anche l’occasione per avvicinare memoMI, il progetto che si prefigge l’obiettivo di far conoscere la memoria e la storia di Milano, attraverso un lavoro di ricerca condotto in collaborazione con gli archivi pubblici e privati. Uno straordinario strumento studiato anche per il mondo della scuola. I video sono pubblicati  sulla web tv www.memomi.it


Ingresso libero fino a esaurimento posti con prenotazione obbligatoria scrivendo a:comunicazione@piccoloteatromilano.it 

Territorio
Tagged with: , ,

Leave a Reply